Polpettone di zucchine cotto in padella, con prosciutto e provola (senza carne)

Il polpettone: un piatto trasversale da portare in tavola ogni volta che vogliamo. Dal pranzo della domenica a una cena speciale.

Filante e saporito, tagliato a fette è ottimo sia come antipasto che come stuzzichino da aperitivo. Squisito anche freddo!

Col suo prosciutto a cubetti, che rende il tutto ancora più appetitoso, sparirà in men che non si dica.

Da provare: polpettone in padella, polpettone con spinaci e uova, polpettone di tonno estivo e polpettone fagiolini e patate.

Polpettone di zucchine

Chef: In cucina con il cuore
Il grande classico della cucina italiana: il polpettone. Zucchine, provola e prosciutto, per un polpettone classico e filante, da servire come portata principale o tagliato a fette per un buffet.
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 20 min
Cottura 30 min
Tempo totale 50 min
Portata Portata principale
Cucina Italiana
Porzioni 4 persone
Calorie 200 kcal

Ingredienti  

Cosa ci serve per preparare il polpettone di zucchine

  • 1 kg zucchine
  • 100 g. prosciutto crudo
  • 80 g. provola
  • 2 cucchiai di pecorino
  • 2 cucchiai di parmigiano
  • Pepe
  • 4 cucchiai di farina
  • Pepe
  • Olio extravergine d’oliva

Preparazione della ricetta
 

Come preparare il polpettone di zucchine

  • Tagliare le zucchine a julienne, salarle e metterle in un colapasta sotto un peso.
  • Lasciarle così per un paio di ore, quindi strizzarle bene e trasferirle in una terrina.
  • Aggiungere la farina, il pepe, i formaggi e amalgamare bene gli ingredienti.
  • Stendere il composto ottenuto su un foglio di carta forno, posto sul piano da lavoro.
  • Dare al polpettone la forma rettangolare e porre sopra il prosciutto e la provola.
  • Con l’aiuto della carta da forno arrotolare e infarinare bene.
  • Mettete a cuocere in un tegame antiaderente, facendolo dorare uniformemente su tutti i lati.
  • Una volta cotto, tagliare a fette e servire subito.
Condividi con gli amici…

Lascia un commento

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.