Vai al contenuto

Tarte brulé al formaggio: sarà dolce o salata? Scoprilo subito e corri a prepararla!

tarte brulé

La Tarte Brulé al formaggio è una creazione esclusiva, che conquista il palato più esigente grazie alla sua singolare combinazione di gusto dolce e salato.

Prima di rivelare che cos’è e come si prepara, scopriamo l’origine di questa originalissima creazione. Si tratta di una variante della ricetta della creme brulée, una preparazione dalle origini antichissime. La variante consiste, come si vedrà nella ricetta completa, nel rivestimento del dolce. Comunque, la prima attestazione storica della creme brulée risale al lontano 1691, anche se pare esistesse addirittura nel medioevo. L’origine geografica è più incerta: Inghilterra, Francia o Spagna? I Catalani la rivendicano come loro creazione, insieme a quella di un dolce affine e altrettanto amato: la crema catalana.

Da dovunque provenga, comunque, questa tarte brulée sarà un piacere da preparare e soprattutto da assaggiare. Come appena accennato, è stata chiamata “tarte” perchè, a differenza della “creme”, è racchiusa in un fragrante scrigno di pasta frolla, che a seconda delle esigenze può essere fatta in casa a mano oppure acquistata già pronta.

La crema interna ha una consistenza densa e invitante a causa dell’aggiunta di formaggio caprino, che conferisce al dolce un gusto pungente ma saporito, perfetto per contrastare gli ingredienti dolci e creare un gusto particolarmente ricercato, impreziosito da una punta di scorzetta di limone.

Non occorre lasciarsi scoraggiare dal nome “importante” di questo dessert: la preparazione è più che semplice e alla portata di tutti. Utilizzando la pasta frolla già pronta, il tempo necessario a portarlo a termine sarà davvero breve, ma il risultato stupirà tutti gli ospiti, garantito al cento per cento.

È il momento di passare all’azione. Per preparare una deliziosa e raffinata tarte brulée al formaggio non resta che continuare a leggere. Di seguito si possono trovare tutti gli ingredienti e le istruzioni dettagliate per prepararla.

Da provare: Crostata di noci e caramello salato: una vera delizia autunnale!

Tarte Brûlé al Formaggio:

Tarte Brulé di frolla con crema al formaggio caprino
5 da 3 voti
Stampa la ricetta
Preparazione 30 minuti
Cottura 1 ora 18 minuti
2 ore
Tempo totale 3 ore 48 minuti
Portata Dessert
Cucina Francese
Porzioni 4 Persone
Calorie 350 kcal

Ingredienti  

Cosa ci occorre per fare la tarte brulé al formaggio

  • 400 g pasta frolla
  • 5 uova
  • 150 g zucchero semolato
  • 3 limoni non trattati
  • 200 ml panna
  • 50 g formaggio caprino

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il canale Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!!

Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

Preparazione della ricetta
 

Come fare la tarte brulé al formaggio

La ricetta continua dopo gli annunci…
  • Stendere la pasta frolla e foderare una teglia da 24 cm. Rifilare i bordi, bucherellare con una forchetta e coprire con carta forno.
  • Posizionare dei pesi sopra (riso o fagioli secchi) e mettere in frigorifero per 15-20 minuti per far raffreddare.
  • Trascorso il tempo, cuocere in forno a 200°C (preriscaldato) per 10 minuti. Poi eliminare la carta con i pesi e riprendere la cottura per altri 7-8 minuti e sfornare.
  • Nel frattempo, preparare la farcitura: in una ciotola, montare le uova con lo zucchero fino a ottenere un composto bianco e spumoso.
  • Aggiungere la panna ed amalgamare delicatamente.
  • Spremere i limoni, grattare la scorza ed aggiungere il tutto al composto.
  • Prendere il formaggio e spalmarne una parte sul fondo della frolla, la restante spargerla tipo briciole sopra.
  • Versare ora la crema di limone e rimettere in forno fino a doratura della farcitura a 170°C per circa 1 oretta.
  • A cottura ultimata, lasciare raffreddare per almeno 2 ore.
  • Se vuoi ricevere offerte strepitose, selezionate per te da Amazon, iscriviti gratis al canale Telegram, cliccando qui oppure al canale Whatsapp, cliccando qui. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!! In alternativa clicca qui, per trovare Tutto ciò che cerchi per la tua casa

  • Spolverizzare con zucchero a velo e servire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.