Vai al contenuto

Crocchette di patate al forno: con questi ingredienti di certo non le hai mai mangiate!

crocchette di patate

Le goduriose crocchette di patate al forno con ripieno mediterraneo: anche i bambini non potranno farne a meno.

Da provare: crocchette di patate come in rosticceria, crocchette di zucchine e crocchette di finocchi.

Crocchè di patate al forno

Chef: In cucina con il cuore
Ricetta delle crocchette con pomodorini secchi, capperi, tonno al forno
Vota la ricetta!
Stampa la ricetta
Preparazione 10 minuti
Cottura 30 minuti
Tempo di riposo 2 ore
Tempo totale 2 ore 40 minuti
Portata Contorno
Cucina Italiana
Porzioni 4 Persone
Calorie 280 kcal

Attrezzatura

Inviaci le tue ricette e verranno pubblicate! Clicca qui per entrare nel gruppo Facebook

  • teglia

Ingredienti  

Cosa occorre per preparare le crocchette di patate con pomodorini secchi, capperi, tonno e provola al forno

  • 800 g patate
  • 10 pomodoti secchi
  • 1 cucchiaio di capperi sotto sale
  • 180 g tonno sott’olio
  • 50 g pecorino
  • 80 g provola
  • 1 foglia di alloro
  • Origano
  • Pepe
  • Farina
  • Pangrattato
  • Olio extravergine d’oliva

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il canale Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!!

Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

Preparazione della ricetta
 

Come preparare le crocchette di patate con pomodorini secchi, capperi, tonno e provola al forno

  • Lessare le patate in una pentola con acqua e una foglia di alloro. Schiacciarle con lo schiacciapatate e porle in una terrina. Aggiungere anche i pomodori secchi ed i capperi tritati. Quindi il tonno, l'origano, il pepe ed il pecorino. Amalgamare bene gli ingredienti e lasciare riposare per un'ora almeno.
  • Dare forma alle crocchette, ponendo al loro centro un pezzetto di provola. Passare le crocchette in una pastella fatta con acqua e farina sbattute insieme.
  • Quindi impanare le crocchette di patate nel pangrattato e metterle in frigorifero a riposare per un'altra ora.
  • Se vuoi ricevere offerte strepitose, selezionate per te da Amazon, iscriviti gratis al canale Telegram, cliccando qui oppure al canale Whatsapp, cliccando qui. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!! In alternativa clicca qui, per trovare Tutto ciò che cerchi per la tua casa

Cottura al forno

La ricetta continua dopo gli annunci…
  • Mettere la crocchette su una teglia rivestita di carta da forno. Irrorare con un filo d'olio e infornate a 200 °C per una mezz'oretta. Fare dorare uniformemente; servire subito.

Non buttare l’acqua di cottura delle patate

L’acqua di cottuta delle patate è davvero preziosa per moltissimi utilizzi in casa. Ad esempio, se abbiamo i vetri delle finestre da pulire, possiamo mettere l’acqua delle patate in uno spruzzino e vaporizzare direttamente sulle vetrate. Ora passare con un panno umido in microfibra e diverranno luccicanti.

Un altro impiego dell’acqua di cottura delle patate riguarda la pulizia dell’argenteria. Mettiamo in ammollo le posate o gli oggetti in argento nell’acqua di cottura delle patate riscaldata e lasciamo agire per un’oretta. Risciacquare poi sotto l’acqua e voilà il nostro argento sarà lucido da fare invidia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.