Crostata alle uova di cioccolato avanzate: il trucco per far restare morbido il cioccolato in cottura

Crostata con uova di Pasqua

Con tutte le uova di Pasqua che sono avanzate, potremo sbizzarrirci a lungo con golose e particolari ricette sempre originali.

Il web pullula di ricette di dolci tra le più disparate: torte, mousse, creme, bavaresi. Insomma, c’è solo l’imbarazzo della scelta.

Se avete l’ennesimo uovo di pasqua da consumare e piuttosto che mangiarlo preferite trasformarlo in qualcosa di nuovo, ecco a voi la ricetta per una crostata con uova di Pasqua. Una crostata semplice semplice, solo che al posto della cioccolata o della Nutella abbiamo usato la cioccolata avanzata.

Da provare: torta nuvola con uova di Pasqua e tartufi cocco e cioccolato. La ricetta top da servire dopo i pasti: tiramisù con uova di cioccolato.

Crostata con uova di cioccolato

Chef: Svetlana Lucia Merli
Pasqua è finita: usiamo le uova di cioccolato avanzate per una friabile crostata al cioccolato!
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 50 min
Cottura 30 min
Tempo totale 1 h 20 min
Portata Crostate e Torte da colazione
Cucina Italiana
Porzioni 14 Persone
Calorie 180 kcal

Ingredienti  

Cosa ci serve per la crostata al cioccolato

    Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

    Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

    Per la pasta frolla

    • 300 g. Farina 00
    • 150 g. Burro
    • 120 g. Zucchero a velo
    • 1 uovo intero
    • 1 tuorlo
    • 1 pizzico Sale
    • 1/2 cucchiaino Lievito in polvere per dolci
    • alcune gocce aroma biscotto

    Per il ripieno

    • 350/400 g. uova di cioccolato avanzate

    Preparazione della ricetta
     

    Come preparare la crostata al cioccolato

    • In una ciotola setacciare la farina con lo zucchero a velo, il mezzo cucchiaino di lievito per dolci ed il pizzico di sale.
    • Aggiungere il burro ammorbidito con l’uovo intero ed il tuorlo a temperatura ambiente e l’aroma biscotto.
    • Impastare il tutto, fino ad ottenere un panetto morbido e compatto, dopodiché avvolgerlo in pellicola per alimenti e mettere a riposare in frigorifero per circa mezz’ora.
    • Nel frattempo sciogliere il cioccolato a bagnomaria oppure al microonde, fino ad ottenere una crema al cioccolato liscia e fluida.
    • Riprendere la frolla dal frigorifero, dividerla in due parti una più grande per la base ed una più piccola che servirà per le strisce decorative.
    • Con l’aiuto di un matterello stendere una parte di frolla in uno spessore di circa quattro mm, foderare uno stampo per crostate del diametro di 24 cm, bucherellare la base di pasta con i rebbi di una forchetta.
    • Versare all’interno dello stampo sulla pasta frolla il cioccolato fuso a crema.
    • Con la pasta frolla restante creare le strisce decorative.
    • A questo punto sigillare bene lo stampo con della carta argentata ed infornare a 180° C per circa 23 minuti, togliere poi la carta argentata e far cuocere la crostata per i restanti sette minuti.
    • Con questo accorgimento il cioccolato resterà abbastanza morbido e non seccherà.

    Condividi con gli amici…

    Lascia un commento

    Recipe Rating




    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.