Girelle di tramezzini, il perfetto salva cena senza cottura

Oggi vediamo insieme come fare le:

Girelle di tramezzino

Il rotolo di pane tramezzino è un ottimo salva cena, perfetto anche per i buffet. Un’idea semplice e molto versatile, perché si presta a diverse farciture, basta solo seguire la propria fantasia. Se hai amici a cena e vuoi servire loro un delizioso aperitivo, questa ricetta fa al caso tuo. Inoltre è senza cottura e si prepara in poco tempo. 

Girelle di tramezzini

Chef: Beatrice Pipino
Veloci, gustose e senza cottura, le girelle tramezzino ti salveranno quando non hai idea di cosa cucinare!
5 da 4 voti
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 20 min
Riposo in frigo 2 h
Tempo totale 2 h 20 min
Portata Antipasti
Cucina Italiana
Porzioni 4 Persone
Calorie 180 kcal

Ingredienti  

Cosa occorre per fare le girelle tramezzino

  • 1 pacco pane per tramezzini
  • 100 g rucola oppure insalata a piacere
  • 300 g tonno sott’olio
  • maionese qb
  • 1 barattolo verdure miste sott’olio
  • 1 barattolo olive nere oppure verdi denocciolate

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

Preparazione della ricetta
 

Come fare le girelle tramezzino

  • Come prima cosa mettere a sgocciolare il tonno per eliminare l’eccesso di olio, disporlo in una ciotola, aggiungere 2 cucchiai scarsi di maionese e mescolare.
  • Mettere a sgocciolare anche le verdure miste sott’olio, scolare le olive e tagliarle a pezzetti.
  • Disporre 2 fogli di carta forno su un piano da lavoro.
  • Prendere il pane da tramezzini, posizionare le fette sulla carta forno, una accanto all’altra, leggermente sovrapposte.
  • Schiacciare sui bordi sovrapposti e farli aderire.
  • Con il matterello, stendere su tutta la superficie facendo una leggera pressione.
  • Spalmare la base del rettangolo con un velo di maionese, creando uno strato omogeneo.
  • Distribuire sopra l’insalata, coprendo bene tutta la superficie.
  • Proseguire con il tonno sott’olio, tenendovi a un centimetro circa dal bordo.
  • Infine distribuire le verdure con le olive su tutta la superficie, lasciando sempre lo spazio dal bordo.
  • Iniziare ad arrotolare, aiutandovi con la carta forno e con le mani, facendo attenzione a non far uscire il ripieno del rotolo.
  • Quando avrete arrotolato tutto il tramezzino, chiuderlo nella carta forno, ricoprire con la pellicola trasparente e metterlo in frigo per qualche ora.
  • Trascorso il tempo di riposo, il rotolo tramezzino è pronto per essere gustato, basterà tagliarlo a fette.

Consiglio

  • Puoi aggiungere uova sode al ripieno oppure sostituire i sottaceti con fettine sottili di pomodoro.
  • Puoi anche farcire con sottilette e prosciutto cotto, sempre con una strato di maionese sulla base. Se non ami la maionese, sostituiscila con il philadelphia.

Conservazione

  • Le girelle tramezzino si conservano in frigo per un giorno.

TI POTREBBERO PIACERE…

focaccia tramezzino

torta tramezzino al forno

torta tramezzino al tonno

Condividi con gli amici…

Lascia un commento

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.