Focaccia tramezzino | la ricetta perfetta che non lascerai più (con e senza Bimby)

Oggi vediamo insieme come fare la:

focaccia tramezzino

Perfetta per una cena all’aperto, la focaccia tramezzino, farcita con formaggi, affettati, pomodori e radicchio, si chiama così perché ricorda il classico tramezzino. Sofficissima e facile da preparare, si può realizzare con il Bimby e senza.

Focaccia tramezzino

Chef: Beatrice Pipino
La focaccia tramezzino farà impazzire grandi e piccini, per la sua morbidezza ed il suo ripieno ricco e saporito. Provala e non la lascerai più!
4.92 da 12 voti
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 40 min
Cottura 20 min
Lievitazione 2 h
Tempo totale 3 h
Portata Pizze e torte rustiche
Cucina Italiana
Porzioni 8 Persone
Calorie 213 kcal

Ingredienti  

Per la focaccia

  • 500 ml latte oppure dividere a metà con acqua
  • 15 g sale
  • 10 g zucchero
  • 70 ml olio di semi
  • 1/2 bustina lievito di birra secco oppure 12 g lievito di birra fresco
  • 250 g farina manitoba per chi non l’avesse va bene farina 0
  • 250 g farina 00

Per la superficie

  • semi di sesamo o papavero q b

Per la farcia

  • prosciutto crudo a fette
  • fontina a fette
  • radicchio rosso
  • pomodori da insalata
  • mortadella a fette
  • provolone semipiccante

Preparazione della ricetta
 

Iniziare la preparazione della focaccia tramezzino.

    Senza Bimby

    • In una terrina versare olio, latte, zucchero e lievito. Mescolare con un cucchiaio di legno.
    • Unire a pioggia le farine ed il sale dopo che avrete iniziato ad incorporare le due farine.
    • Impastare con il cucchiaio e, se necessario con le mani.

    Con il Bimby

    • Inserire nel boccale latte, zucchero, olio e lievito: 3 min. 37° vel 3.
    • Aggiungere le farine precedentemente mescolate tra loro: 3 min. modalità spiga; aggiungere il sale dopo 1 min.
    • Successivamente: 15 sec. vel 6.

    Assemblaggio

    • L’impasto è molto appiccicoso e molto molle, oleare una teglia antiaderente da 26-28 cm con olio, anche nel bordo.
    • Versare l’impasto sulla teglia, livellarlo con la spatola, precedentemente oleata, affinché non si attacchi l’impasto e si riuscirà a livellare in modo uniforme, con pochissimo olio.
    • Con la spatola distribuirlo su tutta superficie, cospargere di semini e lasciate lievitare fino al raddoppio del volume.
    • Trascorso il tempo, infornare in forno preriscaldato ventilato a 175° per 20 minuti circa, poi dipende dal forno.
    • Appena sfornata, porre la focaccia su una gratella, spennellare la superficie con un filo di olio (questo consentirà alla pizza di non fare le crepe e quando verrà tagliata resterà morbida la superficie).
    • Lasciarla raffreddare, dividere in due dischi e farcire la focaccia tramezzino, a piacere con gli ingredienti in alto.

    TI POTREBBERO PIACERE…

    focaccia barese bimby

    focaccia con farina di ceci e zucchine

    focaccia di recco senza lievito

    pan focaccia bimby

    Condividi con gli amici…

    Lascia un commento

    Recipe Rating




    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.