Vai al contenuto

Insalata di farro con “finti” sottaceti: la ricetta furba sana e genuina

insalata di farro

L’insalata fredda di farro è un’insalata veloce da preparare, ma soprattutto estremamente digeribile. Se infatti soffrite di svariate intolleranze, oppure se la classica pasta vi risulta pesante, l’insalata di farro è il piatto ideale che risponde alle vostre esigenze.

Non è infatti cosa infrequente che, anche coloro che non soffrono di disturbi di celiachia, presentino spesso e in periodi di particolare sensibilità problemi nel digerire il glutine.

È dunque ottima perché, essendo ricca di fibre, depura l’intestino riequilibrando la flora intestinale e donandoci benessere.

Da provare: insalata di riso con pesce, insalata di ceci piatto unico, insalata di patate rumena e insalata di farro con gamberetti e piselli.

Insalata di farro

Chef: In cucina con il cuore
Leggerissima, digeribile, e ottima anche (e soprattutto) fredda: è l'insalata di farro!
Vota la ricetta!
Stampa la ricetta
Preparazione 10 minuti
Cottura 10 minuti
Riposo delle verdure 3 ore
Tempo totale 3 ore 20 minuti
Portata Portata principale
Cucina Italiana
Porzioni 4 persone
Calorie 200 kcal

Ingredienti  

Cosa ci serve per preparare l'insalata di farro

  • 300 g farro perlato
  • 1 carota
  • 1 cipolla di Tropea
  • 2 coste di sedano
  • 1 peperone
  • Sale grosso
  • Alloro
  • Pepe
  • Aceto
  • Olio extravergine d’oliva

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il canale Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!!

Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

Preparazione della ricetta
 

Come preparare l'insalata di farro

    Preparare le verdure

    • Tagliare tutte le verdure a cubetti, metterle in uno scolapasta con due cucchiai di sale grosso.
    • Coprire e schiacciarle, facendo perdere loro l'acqua di vegetazione per circa tre ore.
    • Sciacquarle poi con acqua corrente, scolarle e porle per una decina di minuti in una ciotola, coprendole con l'aceto.
    • Scolarle bene nuovamente e metterle in una terrina con abbondante olio e un poco di pepe.

    Preparare il farro

    La ricetta continua dopo gli annunci…

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Recipe Rating




    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.