Vai al contenuto

Mattonella alla ricotta e albicocche: dolce fresco e senza cottura (anche velocissimo!)

mattonella ricotta e albicocche

Chi può resistere al richiamo delle deliziose mattonelle? Questi dolci sono il mix perfetto tra gusto e praticità, pronti a stupire e rinfrescare i tuoi ospiti in un caldo pomeriggio estivo. Tra le diverse varianti di questo dessert, abbiamo ad esempio la mattonella di biscotti, o per gli amanti del caffè, la mattonella al caffè con effetto viennetta. Non possiamo dimenticare l’esplosione di gusto della mattonella alle fragole e l’accostamento audace tra cannella e oro saiwa della mattonella di biscotti con crema di latte e cannella. E per i più golosi, la mattonella dolce alla Nutella.

Oggi, tuttavia, vogliamo guidarti alla scoperta di una variante speciale: la mattonella alla ricotta e albicocche, un dolce fresco e fruttato che combina perfettamente la cremosità della ricotta con la dolcezza succosa delle albicocche.

Mattonella di ricotta e albicocche

Chef: Acquolina Lina
Scopri come preparare una deliziosa mattonella alla ricotta e albicocche. Un dolce leggero e fresco, perfetto per le calde giornate estive.
Vota la ricetta!
Stampa la ricetta
Preparazione 30 minuti
Riposo in frigo 4 ore
Tempo totale 4 ore 30 minuti
Portata Dessert
Cucina Italiana
Porzioni 6 Persone
Calorie 330 kcal

Ingredienti  

Inviaci le tue ricette e verranno pubblicate! Clicca qui per entrare nel gruppo Facebook

Per preparare questa deliziosa mattonella alla ricotta e albicocche, avrai bisogno dei seguenti ingredienti, suddivisi per le varie preparazioni:

    Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il canale Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!!

    Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

    Per la crema di ricotta

    • 130 g panna liquida fredda
    • 1 cucchiaino estratto di vaniglia
    • 30 g zucchero semolato
    • 160 g ricotta vaccina
    • 25 g zucchero a velo
    • scorza di 1 limone

    Per la composizione della mattonella

    • 6 savoiardi
    • Succo di frutta all’albicocca
    • 2 amaretti
    • 2 piccole albicocche non troppo mature
    • succo di 1 limone
    • 3 cucchiai zucchero
    • Cioccolato fondente a scaglie

    Preparazione della ricetta
     

    Preparazione della crema di ricotta

    • In un contenitore dal bordo alto, montare la panna liquida fredda. Aggiungere un cucchiaino di estratto di vaniglia e lo zucchero semolato. In un’altra ciotola, mescolare la ricotta vaccina passata al setaccio con lo zucchero a velo. Aggiungere la scorza di limone. Unire la panna montata con la ricotta ottenendo una crema omogenea.

    Composizione della mattonella

    • Sistemare i savoiardi sopra un piatto da portata. Bagnarli con un pennello imbevuto di succo di frutta all’albicocca. Distribuire sopra a cucchiaiate la crema di ricotta, stendere in modo uniforme. Cospargere con gli amaretti sbriciolati. Disporre sopra delle fettine di albicocche, non troppo mature (precedentemente lasciate a macerare per mezz’ora con il succo di limone e tre cucchiai di zucchero), a ricoprire l’intera superficie.
    • Disporre un altro strato di savoiardi inzuppati, crema di ricotta, amaretti sbriciolati e fettine di albicocche. Per decorare, aggiungere delle scaglie di cioccolato fondente.
    • Una volta terminata la composizione della mattonella, mettere in frigo fino al momento di servire. Dovrebbe avanzare un po’ di crema. Puoi utilizzarla per preparare una coppa con gli stessi ingredienti, oppure fare la mattonella un po’ più grande.
    • Se vuoi ricevere offerte strepitose, selezionate per te da Amazon, iscriviti gratis al canale Telegram, cliccando qui oppure al canale Whatsapp, cliccando qui. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!! In alternativa clicca qui, per trovare Tutto ciò che cerchi per la tua casa

    • Questo dolce è un vero piacere per il palato. La dolcezza della crema di ricotta si unisce alla freschezza delle albicocche, creando un equilibrio perfetto di sapori. È il dessert ideale per concludere un pranzo o una cena estiva all’insegna della leggerezza e del gusto.

    Varianti e consigli

    La ricetta continua dopo gli annunci…

    L’avventura gastronomica non ha limiti, e con la mattonella alla ricotta e albicocche hai tantissime possibilità per esplorare nuovi orizzonti di gusto. Ecco alcuni suggerimenti che possono trasformare questa ricetta in un capolavoro personalizzato:

    1. Un frutteto di opportunità: se le albicocche ti piacciono, aspetta di provare la mattonella con altre delizie della natura. Immagina una versione tropicale con ananas e mango, o la dolcezza delle pesche e delle ciliegie.
    2. A tutta salute: le esigenze dietetiche non devono essere un ostacolo alla goduria. Puoi utilizzare biscotti senza glutine per una versione gluten-free, o optare per panna e ricotta senza lattosio per i tuoi ospiti sensibili al lattosio.
    3. Cioccolato, dolce tentazione: il cioccolato fondente è un classico, ma che ne dici di sperimentare con il cioccolato al latte o bianco? La diversità di sapori e colori può rendere la tua mattonella ancora più invitante.
    4. Un brindisi di gusto: un tocco di alcol può aggiungere un nuovo livello di profondità al sapore della tua mattonella. L’aggiunta di marsala o vin santo nella bagna dei savoiardi può creare un contrasto intrigante con la freschezza della crema e della frutta.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Recipe Rating




    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.