Vai al contenuto

Mousse di pesche e albicocche: se cerchi un dolce senza cottura squisito e diverso dal solito, non scappare!

mousse pesche e albicocche

Le mousse sono sempre state amate per la loro consistenza leggera e cremosa, perfette da gustare in ogni stagione con una varietà infinita di sapori. Possiamo lasciarci tentare dalla sofisticatezza di una torta mousse al caffè, dalla freschezza di vasetti con mousse allo yogurt e gelatina di anguria, dalla dolcezza di una torta fredda con mousse alle fragole e panna, o dalla ricchezza di una torta mousse ai tre cioccolati. In ogni ricetta, la mousse si trasforma per abbracciare nuovi gusti e consistenze.

Ma con l’arrivo dell’estate, i frutti di stagione prendono il sopravvento, donandoci dolci dal sapore fresco e rinfrescante. E tra questi, le pesche e le albicocche si distinguono per la loro dolcezza e il loro aroma distintivo. Ecco perché oggi vogliamo presentarvi una ricetta che unisce questi due deliziosi frutti estivi in una mousse unica e deliziosa: la mousse di albicocche e pesche. Una delizia estiva che si ispira alla leggerezza della mousse di ricotta e albicocche, ma che introduce la succosità delle pesche per un risultato ancora più sorprendente.

Ecco come preparare la mousse di albicocche e pesche. Seguiteci in questa ricetta facile e veloce, per un dessert leggero e delizioso, perfetto per rinfrescare un dopo cena estivo o per concedervi una dolce pausa pomeridiana.

Mousse di pesche e albicocche

Chef: Patty Piperita
Scopri come preparare una leggera e rinfrescante mousse di albicocche e pesche. Perfetta per un dopo cena estivo, questa ricetta è facile e veloce da realizzare
Vota la ricetta!
Stampa la ricetta
Preparazione 20 minuti
Tempo totale 20 minuti
Portata Dessert
Cucina Italian
Porzioni 4 Persone
Calorie 350 kcal

Ingredienti  

Inviaci le tue ricette e verranno pubblicate! Clicca qui per entrare nel gruppo Facebook

Ingredienti per la mousse (4 porzioni)

  • 370 g pesche e albicocche sbucciate e snocciolate
  • 100 g zucchero semolato se si utilizza panna vegetale già zuccherata, ridurre a 80 g
  • 1 cucchiaio acqua
  • 5 g colla di pesce
  • 200 g panna fresca fredda di frigo o panna vegetale fredda

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il canale Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!!

Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

Per la copertura

  • 200 g cubetti di pesche e albicocche sbucciate e snocciolate
  • 80 g zucchero
  • 1 cucchiaio acqua

Per la decorazione

  • Foglioline di menta fresca facoltativa

Preparazione della ricetta
 

Preparazione della mousse

  • Iniziare sbucciando e snocciolando le pesche e le albicocche, tagliandole a pezzetti fino a raggiungere un peso netto complessivo di 370 g.
  • Versare la frutta in una padella con lo zucchero e un cucchiaio d’acqua.
  • Cuocere a fiamma medio-alta fino a che la frutta non sarà ben cotta e non inizierà ad asciugare il succo in eccesso.
  • Nel frattempo, mettere a bagno in acqua molto fredda la colla di pesce per circa 5 minuti.
  • Una volta cotta, versare la frutta in una caraffa e frullare con un mixer a immersione fino ad ottenere una polpa vellutata.
  • Aggiungere la colla di pesce alla crema di frutta ancora calda e mescolare bene.
  • In un’altra ciotola, montare la panna ben fredda e aggiungerla al composto precedente, mescolando delicatamente dall’alto verso il basso.
  • Distribuire nei bicchierini riempiendoli circa a ¾ della loro capienza e mettere in frigo per almeno un’ora, o due se possibile.

Preparazione della composta

La ricetta continua dopo gli annunci…
  • Durante l’addensamento della mousse, dedicarsi alla composta sbucciando e snocciolando altre pesche e albicocche.
  • Tagliare la frutta in piccoli cubetti uguali e metterli in padella con lo zucchero e un cucchiaio d’acqua.
  • Cuocere per qualche minuto a fiamma medio-alta fino a che i cubetti di frutta non 9saranno ben cotti e il succo in eccesso sarà evaporato.
  • Lasciare raffreddare e, quando la mousse sarà addensata, decorare la superficie con un cucchiaio di composta di frutta e foglioline di menta a piacere.
  • Tenere in frigo fino al momento di servirla.
  • Se vuoi ricevere offerte strepitose, selezionate per te da Amazon, iscriviti gratis al canale Telegram, cliccando qui oppure al canale Whatsapp, cliccando qui. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!! In alternativa clicca qui, per trovare Tutto ciò che cerchi per la tua casa

  • Ecco fatto, avete creato una deliziosa mousse di albicocche e pesche. Un dessert rinfrescante e pieno di sapore per un dopo cena estivo perfetto! Buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.