Ravioli alla norma: primo piatto diverso dal solito da servire a Natale

Un piatto nella tradizione del Sud

Se vi piacciono i piatti tipici della tradizione mediterranea, siete nel posto giusto. Deliziosi ravioli alla norma, ripieni di melanzane e ricotta salata proprio come vuole la tradizione.

Spolverateli con altra ricotta salata per un risultato ancora più delizioso!

Da provare: ravioli ripieni di funghi senza ricotta, ravioli di ricotta abruzzesi, ravioli ricotta e spinaci con crema di zucca e ravioli cacio e pepe con panna.

Ravioli ripieni alla norma

Chef: In cucina con il cuore
Un piatto mediterraneo: deliziosi ravioli con un gustoso ripieno di melanzane e ricotta salata, tuffati un un delizioso sugo al pomodoro
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 40 min
Portata Primi Piatti
Cucina Mediterranea
Porzioni 4 persone
Calorie 300 kcal

Ingredienti  

Iscriviti sul nostro gruppo Facebook, cliccando qui e partecipa anche tu con ricette e consigli.

Cosa ci serve per i nostri ravioli alla norma

    Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

    Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

    Per i ravioli

    • 300 g. farina di semola di grano duro
    • 150 g. acqua tiepida
    • 500 g. melanzane
    • 80 g. ricotta salata di bufala
    • 1 cucchiaio concentrato di pomodoro

    Per il sugo

    • 500 g. passata di pomodoro
    • 1 spicchio d’aglio
    • Basilico
    • Olio extravergine d’oliva

    Preparazione della ricetta
     

    Come preparare i ravioli alla norma

    • Fare la fontana con la farina e porre come di consueto al centro l'acqua. Incorporare gli ingredienti con l'aiuto di una forchetta, quindi trasferire sul piano di lavoro e impastare fino ad ottenere un panetto omogeneo e morbido. Metterlo a riposare per almeno un'ora.
    • Nel frattempo mettere le melanzane tagliate a tocchetti in un tegame antiaderente. Farle tostare a fuoco vivace, quindi aggiungere l'olio e farle rosolare bene.
    • Aggiungere un poco di sale, quindi spegnere e fare raffreddare. Una volta fredde tritarle, aggiungendo la ricotta salata e il concentrato di pomodoro.
    • Amalgamare bene gli ingredienti e farli riposare un po’ in frigorifero. Stendere la sfoglia e con l'aiuto di un coppapasta ricavare dei cerchi. Porvi al centro la farcitura e ripiegare a metà.
    • Procedere poi ad effettuare tre pieghe a destra e tre pieghe a sinistra di ciascun raviolo. Si possono anche chiudere e sigillare con i rebbi di una forchetta.
    • Mettere i ravioli ottenuti su un canovaccio leggermente infarinato.
    • Fare andare per qualche minuto uno spicchio d'aglio in un tegame. Aggiungere il basilico e la salsa e fare cuocere per una decina di minuti. Portare a cottura i ravioli e tuffarli una volta scolati nella salsa.
    • Amalgamare bene al condimento e servire, se gradite, con ricotta salata grattugiata.

    Lascia un commento

    Recipe Rating




    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.