Vai al contenuto
Home » Tegole valdostane: ricetta originale dei biscotti croccanti e buonissimi

Tegole valdostane: ricetta originale dei biscotti croccanti e buonissimi

tegole valdostane

Mai assaggiato le tegole valdostane? Allora è il momento di provarle. Per chi non lo sapesse, si tratta di caratteristici, croccanti biscottini tipici della Valle d’Aosta. Come si vedrà in seguito, si preparano con pochi, genuini ingredienti e risulteranno leggerissimi, sottili come ostie ma croccanti e caratterizzati da un gusto deciso che conquisterà tutti.

Caratteristiche di queste delizie e in che occasioni servirle

Gli ingredienti chiave per realizzarli sono le nocciole e le mandorle, che conferiscono loro un sapore ricco, lo zucchero e gli albumi montati a neve ferma, grazie ai quali si ottiene la consistenza leggera che contraddistingue le tegole valdostane. Un po’ di cacao in polvere e un pizzico di vaniglia completano l’opera. 

Questi biscotti dorati e fragranti sono ideali da servire in occasioni speciali come feste e cerimonie, e anche come dolce originale e inaspettato a conclusione di una cena, magari accompagnati da un caffè o dal bicchierino della staffa. 

Attenzione però alle eventuali allergie: se le preparate per gli ospiti informatevi in anticipo sulle loro intolleranze alimentari, perché quella alle nocciole è abbastanza diffusa. Detto ciò, per scoprire tutti gli ingredienti di questi squisiti biscottini e come prepararli passo per passo, non resta che continuare a leggere.

Da provare: POLENTA VALDOSTANA PASTICCIATA al RAGÙ più buona di quella classica

Tegole valdostane

Chef: Rosalba Lo Feudo
Biscotti croccanti e sottili tipici della Valle D’Aosta
5 da 2 voti
Stampa la ricetta Condividi su Pinterest
Preparazione 20 minuti
Cottura 10 minuti
Tempo totale 30 minuti
Portata Pasticcini e Dolcetti
Cucina Italiana
Porzioni 40 Biscotti
Calorie 50 kcal

Attrezzatura

  • Coppapasta
  • macinino

Ingredienti  

Cosa ci occorre per fare le tegole valdostane

  • 60 g farina 00
  • 80 g mandorle
  • 80 g nocciole
  • 1 cucchiaio cacao
  • 60 g burro fuso
  • 180 g zucchero
  • 120 g albumi
  • Vaniglia a piacere

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il canale Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!!

Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

Preparazione della ricetta
 

Come fare le tegole valdostane

  • Tostare leggermente le nocciole e le mandorle in forno, quindi ridurle in farina con un macinino.
  • Montare gli albumi a neve con lo zucchero, aggiungendo lo zucchero un po’ alla volta in tre diverse fasi.
  • Aggiungere il burro fuso, la vaniglia, le farine e il cacao mescolando con cura.
  • Foderare una teglia con carta forno.
  • Con un cucchiaio, distribuire un po’ di impasto creando con un coppapasta dei dischi sottili di circa 7 cm.
    tegole valdostane 1
  • Infornare in forno caldo modalità ventilata a 180 gradi Celsius per circa 9-10 minuti, finché i biscotti non saranno dorati.
  • Lasciarli raffreddare e conservarli in una scatola di latta fino a 10 giorni.
  • Se vuoi ricevere offerte strepitose, selezionate per te da Amazon, iscriviti gratis al canale Telegram, cliccando qui oppure al canale Whatsapp, cliccando qui. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!! In alternativa clicca qui, per trovare Tutto ciò che cerchi per la tua casa

  • Buon appetito!
    tegole valdostane 2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.