Vai al contenuto

Abbinamenti vincenti: la magia della zuppa di porri e piselli

zuppa di porri e piselli

La Zuppa di porri e piselli è leggera ma molto saporita, grazie al soffritto a base di acciughe. Perfetta per aprire una cena invernale e primaverile, si prepara in un’oretta circa con pochi e genuini ingredienti.

Di seguito è possibile scoprire gli ingredienti e la preparazione passo a passo della Zuppa di porri e piselli.

Da provare: zuppa di farro toscana, zuppa di ceci e patate e zuppa di cavolo nero e fagioli.

Zuppa di porri e piselli

Chef: In cucina con il cuore
Buonissima zuppa di porri e piselli, al profumo di alloro: sana e gustosa
Vota la ricetta!
Stampa la ricetta
Preparazione 10 minuti
Cottura 50 minuti
2 ore
Tempo totale 3 ore
Portata Zuppa
Cucina Italiana
Porzioni 4 persone
Calorie 250 kcal

Ingredienti  

Inviaci le tue ricette e verranno pubblicate! Clicca qui per entrare nel gruppo Facebook

Cosa ci occorre per preparare la zuppa di porri e piselli

  • 2 porri
  • 250 g piselli secchi oppure già lessati, in barattolo
  • 750 ml brodo vegetale
  • 4 acciughe sott’olio
  • 1 foglia d’alloro
  • Pepe nero q. b.
  • Olio extra vergine d’oliva q. b.

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il canale Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!!

Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

Preparazione della ricetta
 

Come fare la zuppa di porri e piselli

La ricetta continua dopo gli annunci…
  • Per cucinare un'ottima Zuppa di porri e piselli, si suggerisce di usare i piselli secchi, che dovranno essere sciacquati e tenuti un paio d'ore in ammollo prima di iniziare la preparazione.
  • In mancanza di tempo, ci si potrà accontentare di utilizzare dei piselli in barattolo, che basterà scolare e sciacquare accuratamente.
  • Preparare il brodo vegetale nel modo preferito: facendo bollire le verdure oppure sciogliendo un dado in 750 ml di acqua calda, quindi tenere il pentolino di brodo a portata di mano.
  • Scaldare un'abbondante cucchiaiata d'olio extra vergine d'oliva in un tegame, quindi aggiungervi le acciughe e uno dei due porri tagliato a fettine sottili.
  • Quando il porro sarà ben appassito, unire i piselli e lasciar cuocere per un paio di minuti a fuoco medio – basso.
  • Versare nel tegame metà del brodo e aggiungere la foglia d'alloro, quindi alzare un po' la fiamma e cuocere per una decina di minuti.
  • A questo punto, la Zuppa di porri e piselli dovrà essere passata al frullatore, ma solo in parte, non trattandosi di una vellutata. Un buon sistema è quello di trasferire qualche mestolo di zuppa nel frullatore, passarlo e poi trasferirlo nuovamente nel tegame.
  • Riprendere la cottura aggiungendo l’altro porro a fettine e ciò che rimane del brodo vegetale.
  • Dopo una mezz'oretta circa, aggiungere alla zuppa del pepe nero macinato al momento e servire in piatti riscaldati, con una bella spolverata di parmigiano grattugiato.
  • Se vuoi ricevere offerte strepitose, selezionate per te da Amazon, iscriviti gratis al canale Telegram, cliccando qui oppure al canale Whatsapp, cliccando qui. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!! In alternativa clicca qui, per trovare Tutto ciò che cerchi per la tua casa

  • Accompagnare la Zuppa di porri e piselli con un buon bicchiere di vino rosso. Buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.