Ciambellone stracciatella con il cioccolato delle uova di Pasqua (Bimby e non)

Oggi vediamo insieme come fare il:

ciambellone stracciatella

Iscriviti sul nostro gruppo Facebook, cliccando qui e partecipa anche tu con ricette e consigli.

Tra i dolci da colazione, i ciambelloni sono sicuramente i più apprezzati. Molto versatili, si possono preparare con ogni tipo di aggiunta: dalla frutta fresca a quella secca, dal cioccolato a creme da farcitura. Oggi la nostra proposta ti farà riciclare in modo goloso il cioccolato delle uova di Pasqua

Ciambellone stracciatella

Chef: Svetlana Lucia Merli
Hai del cioccolato delle uova di Pasqua da consumare? Questa è la ricetta giusta, semplice e davvero gustosa: ciambellone stracciatella
4.60 da 5 voti
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 20 min
Cottura 50 min
Tempo totale 1 h 10 min
Portata Crostate e Torte da colazione
Cucina Italiana
Porzioni 10 Persone
Calorie 220 kcal

Ingredienti  

Cosa occorre per fare il ciambellone stracciatella

  • 6 uova
  • 400 g farina
  • 300 g zucchero anche meno se non ami il “troppo dolce”
  • 120 ml olio di semi di girasole
  • 2 vasetti yogurt naturale
  • vanillina
  • 1 bustina lievito per dolci
  • 200 g cioccolato

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

Preparazione della ricetta
 

Come fare il ciambellone stracciatella

    Procedimento Bimby

    • Mettere il cioccolato a pezzi nel boccale e tritare con 2 colpi di turbo per 2 secondi; tenere da parte.
    • Versare tutti gli ingredienti nel boccale, tranne il lievito: 1 minuto a vel 5.
    • Se necessario riunire con la spatola l’impasto attaccato sulle pareti e ripetere l’operazione.
    • Aggiungere il lievito: 30 secondi, velocità 5.
    • Unire infine il cioccolato tritato e mescolare con la spatola.

    Procedimento classico

    • Sbattere le uova con lo zucchero, unire l’olio, lo yogurt e la vanillina.
    • Mescolare e versare a pioggia la farina setacciata con il lievito per dolci.
    • Tritare il cioccolato a coltello o a pezzi non tropo piccoli.
    • Unirlo al composto e mescolare con la spatola.
    • Cuocere il ciambellone stracciatella in forno statico preriscaldato a 180° per 45-50 minuti.

    Consiglio goloso

    • Se vuoi rendere ancora più goloso il tuo ciambellone, taglia a pezzetti nocciole e mandorle tostate ed uniscile all’impasto.
    • Il sapore sarà più rustico e davvero spettacolare e i pezzetti di frutta secca lo renderanno davvero croccante.
    • Potrà essere usato il tipo di cioccolato che piace di più. Se si usa fondente, lasciare il quantitativo di zucchero indicato nella ricetta.
    • Se invece si usa cioccolato al latte o bianco, diminuire la dose di zucchero di circa 50 g.

    Come conservare il ciambellone alla stracciatella

    • Si conserva per 4-5 giorni in un contenitore per torte.

    Se hai uova di Pasqua da utilizzare, prova anche:

    tartufi cocco e cioccolato

    chiffon cake cioccolato e nocciole

    torta 7 vasetti al cioccolato

    tiramisù nell’uovo di Pasqua

    1 commento su “Ciambellone stracciatella con il cioccolato delle uova di Pasqua (Bimby e non)”

    Lascia un commento

    Recipe Rating




    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.