Cuori di Nasello in crosta di Sfoglia – come cucinare il nasello

Oggi vediamo insieme come preparare i:

filetti di nasello

Iscriviti sul nostro gruppo Facebook, cliccando qui e partecipa anche tu con ricette e consigli.

cuori di nasello sono molto versatili e si possono preparare davvero in mille modi. I classici sono: in padella con pomodorini e origano oppure bolliti e conditi a crudo con olio, limone e prezzemolo fresco. Entrambi molto gustosi e saporiti, ma se si ha voglia di mangiare qualcosa di nuovo e di diverso? Ecco una ricetta che ti stupirà, grazie al fantastico accostamento di ingredienti che si sposano benissimo tra loro, racchiusi in uno scrigno di friabile pasta sfoglia. Prova anche il nasello alla siciliana e le polpette di nasello e patate.

Cuori di nasello in crosta di sfoglia

Chef: Simone Mastrantonio
Un secondo di pesce davvero originale con i cuori di nasello, che piacerà molto a grandi e piccini. Prendi un rotolo di pasta sfoglia ed inizia subito…
5 da 5 voti
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 20 min
Cottura 30 min
Tempo totale 50 min
Portata Secondi piatti
Cucina Italiana
Porzioni 2 Persone
Calorie 214 kcal

Ingredienti  

Cosa occorre per fare i cuori di nasello in crosta

  • 1 rotolo pasta sfoglia
  • 1 mozzarella
  • 2 cuori Filetto di Nasello surgelati
  • 1 busta Cime di Rapa cotte in padella
  • 1 tuorlo d’uovo
  • Sale e Pepe q.b.

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

Preparazione della ricetta
 

Come fare i cuori di nasello in crosta

  • Disporre il rotolo di pasta sfoglia su un piano da lavoro, sulla carta da forno compresa nella confezione.
  • Posizionare sul rotolo di sfoglia le cime di rapa ripassate in padella con olio e aglio, i cuori di Filetto di Nasello scongelati bene, sale e pepe, le fette di mozzarella tagliate in precedenza.
    cuori di nasello in crosta di sfoglia come cucinare il nasello 1
  • Con un coltello, formare dei tagli di un cm.
  • Intrecciare le strisce e le due estremità togliendo l’eccesso di pasta sfoglia dalla parte della testa ed usarla per formare la coda.
    cuori di nasello in crosta di sfoglia come cucinare il nasello 2
  • Spennellare il tutto con un tuorlo d’uovo.
    cuori di nasello in crosta di sfoglia come cucinare il nasello 3
  • Cuocere in forno preriscaldato a 180 gradi per 30 minuti circa, deve essere ben dorato.

Consigli e varianti

  • Le verdure da scegliere per questo secondo piatto non devono essere per forza i broccoli, ma ci si può sbizzarrire con la fantasia.
  • Una valida alternativa possono essere gli spinaci bolliti e ben strizzati oppure zucchine ripassate in padella con cipolla e olio.
  • Anche i peperoni ci stanno molto bene: si possono usare grigliata oppure cotti in padella con olio e aglio, l’importante è che siano ben sgocciolati e non rilascino liquido in cottura. I peperoni si sa.., si sposano benissimo con il pesce.
  • La mozzarella può essere sostituita con provola, anche affumicata o qualunque tipo di formaggio a pasta semi dura.

Conservazione

  • I cuori di nasello in crosta di sfoglia devono essere consumati subito ed è meglio non farli avanzare, perché la sfoglia diventerebbe molliccia e perderebbe tutta la sua friabilità.
  • Consiglio di cucinare solo la porzione che si intende mangiare.

TI POTREBBERO PIACERE…

nasello alla salvia

merluzzo impanato

filetti di merluzzo con patate e pomodorini

2 commenti su “Cuori di Nasello in crosta di Sfoglia – come cucinare il nasello”

  1. 5 stars
    Fatti oggi…. Avrei voluto mandarti una foto..
    sensazionali…
    La mia farcia:
    Zucchine saltate in padella con cipolla, melanzane grigliate,cuori di nasello e formaggio fila e fondi
    Complimentissimi

    Rispondi

Lascia un commento

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.