Vai al contenuto

Insalata di farfalle multicolore: un piatto fresco e colorato per un pranzo estivo dell’ultimo minuto

insalata di farfalle multicolor

Nell’ambito dei pranzi estivi, un piatto di pasta fredda colorato e pieno di sapore non ha eguali. È semplice da preparare, delizioso e abbastanza versatile da adattarsi a diverse occasioni, dal pranzo quotidiano al pic-nic all’aperto. Oggi, vi guideremo alla scoperta delle Farfalle Multicolore, un piatto che vi sorprenderà per la sua semplicità e il suo gusto irresistibile.

Il nostro sito web offre una serie di piatti freschi e gustosi per tutti i gusti. Se state cercando altre idee per pranzi colorati e freddi, potete provare l’Insalata di Riso con Pesce o l’Insalata di Pasta al Sapore di Mare. Per coloro che seguono una dieta senza glutine, c’è anche la deliziosa Pasta Fredda senza Glutine.

Se siete appassionati delle farfalle, perché non provare le Farfalle con Indivia? Se cercate un’insalata di pasta con un gusto unico, l’Insalata di Pasta con Speck, Noci e Rucola o l’Insalata di Penne all’Arrabbiata potrebbero essere proprio ciò che fa per voi.

Ma ora, torniamo alla nostra ricetta protagonista: le Farfalle Multicolore!

Insalata di farfalle multicolore

Chef: Ida Vita
Scopri come preparare una deliziosa insalata di pasta fresca e colorata per il tuo prossimo pranzo estivo
Vota la ricetta!
Stampa la ricetta
Preparazione 20 minuti
Cottura 15 minuti
Tempo totale 35 minuti
Portata Primi Piatti
Cucina Italiana
Porzioni 3 Persone
Calorie 350 kcal

Ingredienti  

Per realizzare questa ricetta, avrete bisogno di:

  • 250 g farfalle
  • 2 zucchine
  • 3 carote
  • 150 g mais in scatola
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b.

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il canale Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!!

Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

Preparazione della ricetta
 

Scegliere la pasta adatta

  • Il primo passo per realizzare questa ricetta è scegliere la pasta giusta. Le farfalle sono la scelta ideale per questa ricetta, dato che il loro formato consente di trattenere meglio il condimento. Ma non si è limitati solo a questa varietà: fusilli, penne o rigatoni possono essere altrettanto efficaci. Variare il tipo di pasta può dare un tocco di novità anche al piatto più classico.
  • Mettere a bollire l’acqua salata in una capiente pentola.
  • Immergere la pasta una volta raggiunto il bollore.
  • Lasciar cuocere per il tempo indicato sulla confezione.
  • Consiglio: per una pasta sempre al dente, scolarla un paio di minuti prima del tempo indicato sulla confezione, perché continuerà a cuocere con il calore residuo.

Preparare un condimento fresco e saporito

  • Il segreto di un’insalata di pasta gustosa sta tutto nel condimento. Per questo piatto, le verdure fresche come zucchine e carote e il mais in scatola si uniscono per creare un mix di sapori estivo.
  • Lavare accuratamente zucchine e carote.
  • Utilizzare una grattugia a fori larghi per ottenere strisce di verdure sottili e uniformi.
  • Mettere a scaldare un filo d’olio EVO in una padella.
  • Unire le verdure grattugiate e il mais precedentemente sciacquato e sgocciolato.
  • Aggiungere un pizzico di sale e un po’ d’acqua per favorire la cottura.
  • Lasciare cuocere a fuoco medio fino a quando le verdure saranno morbide ma non sfatte.
  • Variante: si possono aggiungere altre verdure a piacere, come peperoni, melanzane o pomodorini per arricchire il condimento.

Combinare gli ingredienti

  • Una volta che sia la pasta che il condimento sono pronti, è il momento di unirli.
  • Scolare la pasta e raffreddarla sotto l’acqua corrente per bloccare la cottura.
  • Lasciare raffreddare completamente sia la pasta che le verdure.
  • Unire pasta e condimento in una capiente insalatiera, mescolando con delicatezza.
  • Consiglio: prima di mescolare, si può aggiungere un filo d’olio extra vergine d’oliva per evitare che la pasta si attacchi.

Rifinire e servire

La ricetta continua dopo gli annunci…
  • L’ultimo passo, ma non meno importante, è la rifinitura del piatto.
  • Dopo aver amalgamato bene tutti gli ingredienti, lasciare riposare l’insalata di pasta in frigorifero fino al momento di servire.
  • Tirarla fuori dal frigo qualche minuto prima di servire, per consentire agli ingredienti di esprimere al meglio i loro sapori.
  • Se vuoi ricevere offerte strepitose, selezionate per te da Amazon, iscriviti gratis al canale Telegram, cliccando qui oppure al canale Whatsapp, cliccando qui. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!! In alternativa clicca qui, per trovare Tutto ciò che cerchi per la tua casa

  • Variante: si può guarnire l’insalata con foglie di basilico fresco o con una spolverata di formaggio grattugiato per un ulteriore tocco di gusto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.