Tartufi al cioccolato con pistacchi e ricotta, velocissimi con e senza Bimby

Oggi vediamo insieme come fare i:

tartufi al cioccolato

Inviaci le tue ricette e verranno pubblicate! Clicca qui per entrare nel gruppo Facebook

Dolcetti esplosivi, senza cottura e facilissimi da preparare. I tartufi al cioccolato con pistacchi e ricotta si possono preparare con e senza Bimby e ti faranno fare un figurone.

tartufi al cioccolato con e senza Bimby

Chef: Anna Contursi
Nessuna voglia di accendere il forno? Ecco una ricetta semplice e molto veloce da servire ai tuoi ospiti, i tartufi al cioccolato con pistacchi e ricotta conquisteranno tutti.
5 da 8 voti
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 20 min
Riposo in frigo 3 h
Tempo totale 3 h 20 min
Portata Pasticcini e Dolcetti
Cucina Italiana
Porzioni 6 Persone
Calorie 210 kcal

Ingredienti  

  • 120 g pistacchi puliti non salati
  • 200 g ricotta
  • 130 g zucchero semolato
  • 70 g cacao amaro
  • 100 g circa granella di pistacchi

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

Preparazione della ricetta
 

Iniziare la preparazione dei tartufi al cioccolato.

    Con il Bimby

    • Mettere nel boccale i pistacchi: 10 sec. vel. 10.
    • Tenere da parte.
    • Inserire nel boccale la ricotta: 10 sec. vel. 3, unire lo zucchero: 30 sec. vel. 2 e il cacao: 30 sec. vel. 2.
    • Aggiungere la farina di pistacchio messa da parte: 30 sec. vel. 2.
    • Mettere l’impasto in frigorifero per 30 minuti.
    • Con le mani leggermente umide formare tante palline (della dimensione di una noce), passarle nella granella di pistacchio.
    • Far riposare per circa 3 ore prima di servire.

    Senza bimby

    • Tritare i pistacchi con un tritatutto.
    • In una ciotola mettere la ricotta, lo zucchero, il cacao e la farina di pistacchio, lavorare il composto.
    • Mettere in frigo per 30 minuti.
    • Con le mani leggermente umide formare tante palline (della dimensione di una noce), passarle nella granella e farle riposare in frigo per circa 3 ore, prima di servirle.
    • I tartufi al cioccolato sono pronti per essere gustati.

    TI POTREBBERO PIACERE…

    torta grisbi

    ricette svuota dispensa

    salame al cioccolato

    tartellette alla crema

    ricetta raffaello bimby

    mousse allo yogurt

    Lascia un commento

    Recipe Rating




    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.