Castagnole al limoncello, morbide e profumatissime

Se ami i dolci di carnevale, sicuramente avrai preparato le castagnole in mille modi: al cucchiaio, con ricotta, al liquore Strega… tutte varianti ottime, pur essendo ben diverse tra loro. Oggi ti proponiamo la versione al limoncello, un liquore che in casa abbiamo tutti e che rende questi squisiti dolcetti di carnevale ancor più profumati. 

Castagnole morbide al limoncello 

Iscriviti sul nostro gruppo Facebook, cliccando qui e partecipa anche tu con ricette e consigli.

Ti potrebbero piacere…

castagnole di carnevale

castagnole con mascarpone

castagnole ricotta e arancia

castagnole con la crema

Castagnole al limoncello

Chef: Gerarda Garofano
Se hai voglia di preparare delle castagnole in modo diverso dal solito, prova le castagnole al limoncello, morbidissime e super profumate
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 30 min
Cottura 10 min
Tempo totale 40 min
Portata Pasticcini e Dolcetti
Cucina Italiana
Porzioni 6 Persone
Calorie 250 kcal

Ingredienti  

Ingredienti per le castagnole al limoncello

  • 200 g farina forte tipo Manitoba
  • 250 g farina debole 0
  • 3 uova intere
  • 75 g burro morbido
  • 150 g zucchero semolato
  • 1 cucchiaino lievito per dolci
  • 2 cucchiai liquore limoncello
  • 1 pizzico sale

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

Per friggere

  • Olio di arachidi

Per decorare

  • Zucchero semolato

Preparazione della ricetta
 

Come fare le castagnole al limoncello

  • Su una spianatoia setacciare le farine con il lievito.
  • Aggiungere le uova leggermente sbattute con una forchetta.
  • Unire il sale, il limoncello, il burro e formare un panetto da far riposare per mezz’ora.
  • Formare delle palline di circa 10 g e friggere le castagnole al limoncello a 170 gradi, fiamma dolce altrimenti si bruciano.
    castagnole al limoncello preparazione
  • Rotolare le castagnole nello zucchero semolato.
  • Se si desidera, si possono bagnare con limoncello prima di passarle nello zucchero, per dare l’effetto “peschetta”.
    castagnole limoncello

Come conservare le castagnole al limoncello

  • Le castagnole al limoncello si possono conservare in un contenitore ermetico per 2-3 giorni. Se vuoi servirle sempre come appena fatte, congelale lo stesso giorno della preparazione e tirale fuori dal freezer 30 minuti prima di portarle in tavola.

Lascia un commento

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.